Basso di viola da gamba: forma - sec. XVII-XVIII (E.901.2)

  • Cremona, secc. XVII-XVIII
  • recto: (etichetta apocrifa a stampa) Antonio Stradivarius Cremona; (iscrizione manoscritta) 1737 26 Gunio (sic) / C… - verso: (a destra) P.A. (sinistra) G
  • Legno tenero
  • L'oggetto è privo di una piccola parte del lobo inferiore destro.
  • 64.5 cm
  • 32.4 cm
  • 21 cm
  • 38.9 cm
  • 2.9 cm
  • Parigi, Musée de la Musique
  • E.901.2
  • Antonio Stradivari; Francesco Stradivari; Paolo e Antonio jr Stradivari; Ignazio Cozio di Salabue; Matilde Cozio; Luigi Tarisio; J. B.Vuillaume; Gand & Bernardel Freres; Musée di CNSM, Parigi.
  • Acquisto, 30 giugno 1880
  • Raccolta in Italia dal Tarisio, fu ceduta a J.B. Vuillaume e, dopo la morte di questi, fu acquistata da Gand & Bernardel Freres, presso l'Hôtel Drouot, nel 1880; nello stesso anno è perventuta al C.N.S.M.
  • Choquet 1884; AA. VV. 1985; Pollens 1992; Gétreau 1996; Gregori 2019

creato:giovedì 8 marzo 2012
modificato:sabato 2 maggio 2020