Antonio Campi, Cremona 1524 - 1587

1560/1565 - Apollo citaredo

Il dio è parte della scena con Apollo e Diana, e sullo sfondo "il supplizio di Marsia", raffigurato nell'angolo nord-est del fregio dipinto sulle pareti della "sala delle grottesche" al primo piano del palazzo Pallavicino-Barbò.

La cetra ha 7 corde di canto centrali e due di bordone laterali; ha i bracci terminanti con due ricci e sulla tavola armonica una rosetta a traforata simile a quella del liuto dipinto nel "trofeo con angelo liutista" della lesena del secondo pilastro destro della chiesa di S. Sigismondo a Cremona.

  • Torre Pallavicina (BG), Palazzo Pallavicino-Barbò
  • 1560/1565
  • Dipinto murale
  • Affresco
  • Discreto
  • Gianpaolo Gregori
  • Ferrari 1974; Morandi 1984

creato:venerdì 27 maggio 2016
modificato:venerdì 8 maggio 2020