Scuola di Paolo Veronese

1588/90 - Suonatori di flauto e violone

Il dipinto, che orna un settore della finta loggia sotto la copertura, è stato messo in relazione con gli affreschi della villa Maser.

Il flauto traverso di legno è suonato da un uomo.

Il violone è riconoscibile sia per la dimensione dello strumento, sia per l'archetto tenuto in mano dalla donna che lo suona. 

  • Sabbioneta (MN), Teatro Olimpico
  • 1588/90
  • Dipinto murale
  • Affresco
  • Restaurato nel 1991
  • AA. VV. 1985 (III); Griso-Soggia 1991

creato:sabato 27 settembre 2014
modificato:martedì 14 aprile 2020