Frate Nebridio

1480 - Angeli musicanti

La miniatura fa parte d'un Antifonario realizzato in esecuzione del legato testamentario di Betino da Desenzano, canonico della Cattedrale, e raffigura due angeli musicanti con arpa portativa e ribeca.

L'arpa portativa ha il corpo piatto, la mensola a S e la colonna curvata verso l'eterno, e mostra i cavicchi che trattengono le corde sulla tavola armonica.

Della ribeca si vede solo la tavola armonica, che pare avere una piegatura trasversale, con il foro di risonanza a rosetta. Ben delineata è anche la forma dell'archetto.

  • Cremona, Archivio Storico Diocesano
  • Codice IX
  • 1480
  • Dipinto su pergamena
  • Tempera
  • Buono
  • Cremona, Cattedrale
  • Puerari 1976